Milano, inaugurazioni mostre fotografiche a settembre 2016

mostre Milano settembre 2016

mostre Milano settembre 2016

Milano, inaugurazioni mostre a settembre 2016. Con un piede ancora in vacanza e l’altro smanioso di calcare i marciapiedi di Milano per gustarmi qualche bella mostra in arrivo – oltre, naturalmente, all’inaugurazione del 16 settembre a Spazio Tadini con l’esposizione in prima assoluta italiana dei Sony World Photography Awards – suggerisco qualche “visita da non perdere”. Partirei da WOMEN: New Portraits di Annie Leibovitz alla Fabbrica Orobia, che racconta, a colpi di grandissime fotografie, i mutamenti di ruolo della donna nella società odierna. Per i bambini e le loro famiglie WOMEN: New Portraits è anche contenitore di un laboratorio gratuito a cura di Ad Maiora e chiamato Family Fantasy. E’ in programma sabato 10 settembre e domenica 11 e, ancora, sabato 24 e domenica 25 settembre. Per gli orari: va in replica alle 10 e alle 11.
Bambini e genitori saranno protagonisti di un set fotografico per realizzare in seguito un collage intitolato appunto Family fantasy, che potrà essere ritratto di famiglia “reale” o inventata.

Alla Cascina Martesana (vedi MAPPA), da sabato 10 settembre fino al 29 settembre per la rassegna Altri Mondi – giunta alla settima tappa – una mostra per non perdere la ricerca fotografica di Giorgio Palmera – tra l’altro fondatore di Fotografi senza frontiere -che ha percorso la Colombia documentando le condizioni di vita dei desplazados, i profughi costretti ad abbandonare case e terre – c’è chi stima che in Colombia si possa parlare di un numero che rasenta i 6 milioni di persone (su una popolazione totale di 46 milioni!) – giacché evacuati o costretti alla fuga dalle zone di conflitto.

Siete ancora in tempo per non perdere a Forma Meravigli la mostra fotografica del fotogiornalista Dino Fracchia che racconta le due ultime edizioni del Festival del proletariato giovanile nel Parco Lambro: quelle del 1975 e del 1976. L’esposizione, a cura di Matteo Balduzzi, ha inaugurato il 23 giugno e resta aperta fino al 8 settembre. Orari per la visita: Mercoledì, Venerdì, Sabato, Domenica dalle 11:00 alle 20:00, Giovedì dalle 12:00 fino alle ore 23:00.

Infine, per non parlare solo di fotografia, ha appena inaugurato a Spazio Raw – in corso di Porta Ticinese 69 a Milano – una mostra bipersonale a cura di Valentina Cavera con le sculture di Gabriele Fiocco e gli oli su tela di Karin Feurich. L’esposizione si intitola Rosso D’Autunno. così quando cadono le foglie e resterà aperta fino al 14 settembre. Gli orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.30.

Francesco Tadini  e Melina Scalise vi augurano un buon rientro d’arte a Milano e vi aspettano a Spazio Tadini. Se volete un magazine online per parlare (o farvi intervistare) delle Vostre iniziative, mostre ed eventi artistici, scegliete Milano Arte Expo!

Annunci

Informazioni su Francesco Tadini

Francesco Tadini. Aiuto Regista per alcuni anni al Teatro alla Scala di Milano, dall'Aida con Ronconi a il Pelleas et Melisande con Antoine Vitez. Regista televisivo per RAI, MEDIASET, TVSvizzera Italiana, ZDF, ARTE. Fondatore di tre società di comunicazione video e multimediale. Pubblicitario e consulente per ENI e SNAM Rete Gas. Ideatore e Produttore del primo adventure game multimediale di "Edutainment" in Italia, per ENI e LEGAMBIENTE: "Equilibrium". Ha realizzato per RAITRE per anni come autore e regista (sia dei documentari che delle dirette TV) il programma culturale di punta "Non solo Film" con Giancarlo Santalmassi conduttore. Un anno negli Stati Uniti con più di 1200 interviste realizzate per la RAI. Autore di 51 puntate del programma "La macchina del tempo" condotto da Alessandro Cecchi Paone e in onda su MTV Channel. Gallerista. Blogger. Ha fondato Spazio Tadini con la giornalista Melina Scalise
Questa voce è stata pubblicata in inaugurazioni, Milano, mostre fotografiche e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.